L‘area e la zonizzazione

L’areale della Riserva della Biosfera è suddiviso nelle seguenti tre zone:
Zona centrale (core area), Zona cuscinetto (buffer area) e Zona di transizione (transition area)

Zona-riserva-biosfera-proposta-Sicilia-UNESCO

Zona proposta della Riserva della Biosfera della Sicilia orientale

La zona centrale

La zona cuscinetto

La zona di transizione
Giacche Marroni Giacche Verdi Giacche Azzurre

È l’area di più alto valore naturalistico, dove la natura è protetta. Nell’area prescelta della proposta in oggetto, la zona centrale potrebbe includere i Parchi e le Riserve naturali già presenti sul territorio (Alcantara, Forre laviche del Simeto e Fiumefreddo), insieme ai siti di Rete Natura 2000 (aree SIC e ZPS).

Circonda la zona centrale e costituisce insieme ad essa almeno il 20% della superficie totale della riserva proposta. Questa zona serve al mantenimento e alla cura di ecosistemi che sono stati influenzati o soggetti ad utilizzo da parte dell‘uomo. Implica il mantenimento di un paesaggio antropizzato ed utilizzato estensivamente, che ospiti un largo spettro di Habitat per diverse
specie di piante ed animali.

Che è la più esterna, nella quale si sviluppano e applicano i concetti generali della riserva riguardo sostenibilità e utilizzo sostenibile del territorio, riguardo soprattutto alla lotta ai cambiamenti climatici. Attraverso sistemi di sviluppo tradizionali e sostenibili, si persegue un benessere per la popolazione locale e un riconoscimento alla regione che, di conseguenza, verrà valorizzata come modello da imitare all‘interno della Rete Mondiale delle Riserve della Biosfera UNESCO.
 

Azioni previste:

  • Conservazione di luoghi ad alta naturalità e di Habitat naturali non utilizzati dall‘uomo
  • Protezione di specie vegetali ed animali rare ed endemiche
  • Ricerca e monitoraggio

Azioni previste:

  • Creazione di corridoi ecologici
  • Supporto per sistemi di sfruttamento sostenibili delle foreste
  • Conservazione della struttura agricola frammentata, supporto per l‘agricoltura ecologica
  • Promozione dei prodotti tipici locali
  • Formazione e aggiornamento sull‘uso sostenibile del territorio e valorizzazione delle tradizioni locali

Azioni previste:

  • Valorizzazione turistica dell‘area, attraverso informazione e pubblicità e attraverso l‘organizzazione e l‘interconnessione dell‘offerta turistica
  • Miglioramento delle infrastrutture per il trasporto locale
  • Creazione di un marchio per i prodotti provenienti dalla Riserva della Biosfera
  • Promozione dell‘artigianato e delle tradizioni locali
  • Educazione ambientale ed eventi pubblici

La realizzazione del progetto Frutti per la Biosfera è in corso

Seguici su Facebook

Aspettiamo i tuoi input!

Attendiamo le tue idee per i nostri gruppi di lavoro.
Partecipa anche tu!

testo

Promuoviamo le eccellenze locali!

Esempio: Adesivo per il Vino di Castiglione di Sicilia

testo

- Clicca qui per vedere gli adesivi già realizzati
Nuovi adesivi in fase di sviluppo!